Strumenti personali

Biblioteca Interdipartimentale "Tito Livio"
Polo di Lettere
This is just a brief note

Sezioni

Tu sei qui: Home / COSA CERCHI / Tesi della biblioteca

Tesi della biblioteca

ultima modifica 11/05/2016 12:01

Consultazione tesi

Consulta Padua@thesis, l'archivio delle tesi degli studenti dell'Ateneo Patavino.
Se non trovi nulla, significa che una copia della tesi non è mai stata consegnata alla biblioteca, oppure non ne è stata autorizzata la consultazione.

Per le tesi di dottorato o  documenti derivanti dall'attività scientifica di docenti, ricercatori e collaboratori dell'Ateneo consulta Padua@research.

Le tesi non sono fotocopiabili e sono escluse dal prestito; la consultazione può avvenire solo nei locali della biblioteca.
Ritiro e consegna giornaliera al front-office.

Le tesi a.a. 2011/2012 in poi si trovano nei depositi della biblioteca; possono essere richieste con lo stesso modulo usato per richiedere i libri in deposito e sono disponibili in giornata.

Le tesi a.a. 1924-2010/2011 si trovano nel Nuovo Archivio di Legnaro. Per la consultazione inviare una e-mail di richiesta con i dati del documento a biblio.discant@unipd.it
Quando disponibili in biblioteca verrai avvisato.  

In entrambi i casi devi compilare il modulo Richiesta di consultazione.

Pubblicazione tesi

Se desideri pubblicare la tua tesi in Padua@thesis, comunicalo al personale della biblioteca. Porta con te una copia della tesi in formato elettronico su CD-ROM 

  • la tesi deve essere in un unico file, incluso il frontespizio, in formato PDF o WORD;
  • il CD-ROM e la sua custodia devono riportare: nome, cognome, matricola, titolo della tesi, relatore;
  • se nella tesi sono presenti immagini ricavate da testi, queste ultime devono essere a bassa risoluzione o degradate, nonché provviste di corrette e precise indicazioni editoriali della loro provenienza.

Al momento della consegna del CD-ROM, ti verrà chiesto di compilare una liberatoria in cui, oltre al tuo assenso alla consultazione, dovrai dichiarare di non aver violato il diritto altrui d’autore o editoriale.

Informazioni sulla redazione

Per le modalità di redazione della tesi e altre informazioni, consulta il sito del Dipartimento a cui afferisce il docente relatore : DBC oppure DISSGEA

[Le segreterie didattiche dei vecchi Dipartimenti di Archeologia (ora Dipartimento di Beni Culturali) e Scienze del Mondo Antico (ora Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell'Antichità) trasmettono alla biblioteca le copie delle tesi consegnate dai laureandi per cui è stata data l'autorizzazione alla consultazione. La biblioteca provvede a catalogarle e ad attribuire una collocazione.]